BONUS gas, luce e acqua AUTOMATICI dal 2021.

Da quest’anno i bonus sociali per disagio economico saranno riconosciuti automaticamente, RICHIEDENDO L’ISEE, ai cittadini/nuclei familiari che ne hanno diritto, senza che questi debbano presentare domanda al comune di competenza.

Le condizioni necessarie per avere diritto ai bonus per disagio economico non cambiano:

-appartenere ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a 8.265 euro,

oppure

-appartenere ad un nucleo familiare con almeno 4 figli a carico (famiglia numerosa) e indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro,

oppure

-appartenere ad un nucleo familiare titolare di Reddito di cittadinanza o Pensione di cittadinanza.

Uno dei componenti del nucleo familiare ISEE deve essere intestatario di un contratto di fornitura elettrica e/o gas e/o idrica con tariffa per usi domestici e attivo, oppure usufruire di una fornitura condominiale gas e/o idrica attiva.

Ogni bonus avrà durata 12 mesi a partire dalla data di ammissione all’agevolazione. Lo sconto sarà riconosciuto in bolletta a partire da luglio, mese dal quale l’ARERA partirà con le verifiche sui requisiti ISEE richiesti.

Per aggiornamenti e approfondimenti

https://www.arera.it/it/com_stampa/21/210225.htm#